Le famiglie allargate ormai sono all’ordine del giorno, non fanno più notizia, ma in Russia c’è una famiglia che allargandosi sembra avere un po’ esagerato dal momento che hanno eletto a loro figliolo un orso di ben 140 kg.

La coppia, che i giornali definiscono del tutto normale, ha adottato Stepan quando aveva solo 3 mesi ed ora sono 23 anni che vive con loro. Quindi quest’anno ad occhio e croce dovrebbe finire il College.

Yuri e Svetlana pare abbiano salvato il “piccolo” tanti anni fa dopo che alcuni cacciatori lo avevano trovato da solo in una battuta di caccia in cui probabilmente avevano ucciso la madre. Rimasto orfano, Stepan ha trovato accoglienza nella grande casa dei suoi nuovi genitori.

Nonostante la stazza di oltre 2 metri e l’aspetto da…orso, pare che l’animale sia molto più umano di quanto si creda. Non ha mai fatto del male a qualcuno, anzi è pure socievole. Ama i pic nic in famiglia, gioca a pallavolo (d’altronde con un altezza così era sprecato!) e la sera guarda la tv sdraiato sul divano con mamma e papà. Siede con loro a fare colazione nel patio, l’unico inconveniente credo sia stato tenerlo fuori dal letto quando, come tutti i bambini, avrebbe voluto dormire in mezzo. Capirete che i poveri Yuri e Svetlana si sarebbero trovati in quattro e quattr’otto sul tappeto, oltre al fatto che se avesse fatto pipì al letto come ogni figlio che si rispetti, i suoi genitori si sarebbero trovati nel bel mezzo del Lago di Garda in piena notte.

In tutti i modi quest’orso sembra proprio un simpaticone e se non altro i suoi genitori avendo lui come figlio si sono evitati i capricci a 2-3 anni, le menate adolescenziali, l’acquisto dell’ultimo smartphone; di sicuro non saranno preoccupati quando gira da solo di notte e non avrà chiesto uno scooter a 14 anni. Tutto sommato non dev’essere una cattiva idea avere un orso per figlio, alla fine potrebbe risultare anche più pratico.

Unica pecca: mangia come un assatanato. Pare che divori 25 kg di roba fra pesce, verdura e uova ogni giorno. Una bella spesa, ma se non altro fa una dieta sana, altro che gelati e merendine…
Guardate Svetlana e Yuri, mi avete quasi convinta. Se Stepan dovesse figliare chiamatemi perché potrei fare un pensierino sull’adozione.


La Gianna

 



Commenti su “Come adottare un orso e vivere felici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Blog

Che cos’è la vitamina D, a cosa serve e come integrarla.

Ciao a tutti, oggi vorrei parlare di un argomento di cui  molti sottovalutano l’importanza: l’integrazione alimentare. Io per prima ho sottovalutato questo aspetto nel corso degli anni, ho sempre associato questa parola “integrazione” all’abitudine dei Read more...

Blog

Ester Arzuffi: la (Ma) donna che rimase incinta senza rapporto sessuale

Questa storia continua a creare scalpore e non solo per l’orrenda tragedia che ha causato la morte di un’ innocente tredicenne che ancora non riesce a trovare pace e riposo viste le continue indagini sul Read more...

Blog

Direttamente dal Giappone arrivano le scarpe-piccione

Probabilmente negli ultimi giorni avrete visto girare sul web la foto di una donna che se ne andava amabilmente in giro con delle scarpe-piccione ai piedi. Io mi sono incuriosita ed ho voluto capire per Read more...